giovedì 23 marzo 2017

TERRORISMO : QUALCHE CONSIGLIO UTILE


Il livello di allerta delle agenzie di antiterrorismo nazionali in Europa cresce di giorno in giorno. In alcuni Paesi, come nel Regno Unito, è stata diffusa una guida con alcuni consigli su come comportarsi nel caso in cui si venga coinvolti in attentati terroristici.

 
 Queste guide contengono informazioni di carattere pratico che possono servire nei primi momenti dopo un attentato, per sapere cosa fare in una situazione di paura e confusione. Qui abbiamo raccolto i consigli contenuti in alcune di queste guide: ci sono cose piccole e apparentemente banali (togliere la suoneria del telefonino, per esempio) e altre a cui forse non avevamo pensato. Fingersi morti, per esempio, non è sempre una buona idea.

venerdì 17 marzo 2017

LEGGE 104 E DIRITTO AL TRASFERIMENTO


Quali sono le condizioni al ricorrere delle quali un lavoratore ha diritto di scegliere la sede di lavoro più vicina al domicilio della persona da assistere.

 



 
Domanda: "I lavoratori hanno diritto ad essere trasferiti per assistere un familiare disabile?"


Risposta: "L'articolo 33 della legge 104/1992, al comma 5, stabilisce che il lavoratore che assiste un familiare con handicap in situazione di gravità ha il diritto a scegliere, ove possibile, la sede di lavoro più vicina al domicilio della persona da assistere e non può essere trasferito senza il suo consenso ad altra sede.

mercoledì 8 marzo 2017

TELESE, LE RAGAZZE DI IERI

Le ragazze del ’68 rivendicavano con forza il loro ruolo anche nell’ambito dei movimenti studenteschi, rifiutandosi di passare da “angelo del focolare” ad “angelo del ciclostile”. Ma di tutto questo, le ragazze di Telese, oggi nonne felici, cosa pensavano? In occasione dell’8 marzo, abbiamo rispolverato una vecchia ricerca.

 Aldo Maturo
 



  “Abbiamo finalmente trovato la libertà di pensare, dire, fare ed essere ciò che noi decidiamo. Compresa la libertà di sbagliare”. Era questo uno degli slogan delle ragazze del ’68 che rivendicavano con forza il loro ruolo anche nell’ambito dei movimenti studenteschi, rifiutandosi di passare da “angelo del focolare” ad “angelo del ciclostile”.

sabato 4 marzo 2017

L'USURA, UN REATO SPREGEVOLE


Elementi, cause ed aggravanti di un reato che  non ha confini e galleggia disinvoltamente dal nord al sud del nostro Paese.

 Aldo Maturo


 
L’usura
In termini pratici, parliamo di usura quando una persona presta denaro ad un’altra che è in difficoltà economiche, richiedendo in cambio oltre al capitale anche interessi altissimi.

venerdì 3 marzo 2017

FIGLI, I DOPPI COGNOMI DEL TERZO MILLENNIO


La nuova disciplina dei cognomi dei figli e le conseguenze sui bambini del terzo millennio.
 

 Aldo Maturo

 http://www.studiocataldi.it/articoli/22343-figli-i-doppi-cognomi-del-terzo-millennio.asp

E' un colpo duro per tutti quei padri che hanno sempre aspirato ad avere il figlio maschio per assicurare, di generazione in generazione, il reiterarsi del proprio cognome e, con esso, delle discendenze familiari.
Già la Cassazione aveva sorpreso tutti, anni fa, affermando che l'assunzione del cognome paterno non è disciplinata da alcuna legge specifica "Non esiste nel nostro ordinamento una specifica disposizione diretta ad attribuire ai figli legittimi il cognome paterno. Si tratta, in origine, di un'usanza divenuta tradizione e di una tradizione divenuta diritto vivente" (sentenza 18.7.2004).