martedì 18 ottobre 2016

REFERENDUM 2016 : COSTITUZIONE A CONFRONTO



Di seguito sono riportati solo gli articoli della Costituzione italiana che saranno oggetto di Referendum il 4 dicembre 2016. Nella prima colonna c’è il testo approvato il 22.12.1947 dai nostri Padri costituenti, al centro il testo della costituzione vigente con riportato in giallo le variazioni fatte negli anni. A destra gli articoli  con annotazione in rosso delle modifiche proposte dal Governo e che diventerebbero operative se dovessero vincere i SI.

sabato 8 ottobre 2016

CELLULARE MON AMOUR

La posizione è classica:  il gomito appoggiato al finestrino come in posizione di riposo, la mano che sorregge disinvoltamente la testa, il cellulare ben nascosto nel palmo e il movimento lento delle labbra con gli occhi che scrutano come un radar per scorgere nelle vicinanze il nemico nascosto sotto una divisa

Aldo Maturo

Il cellulare continua a colpire gli automobilisti che non ne sanno fare a meno e che non sanno resistere alla curiosità di sapere chi c’è dietro quello squillo che ormai ci raggiunge dappertutto con le sue infinite sfumature sonore. Che dire poi di quegli impulsi irrefrenabili per una telefonata urgente che più urgente non si può?

mercoledì 5 ottobre 2016

LE ALLEGRE EVASIONI QUOTIDIANE


Spesso neppure ci poniamo il problema se non ci danno lo scontrino o la ricevuta fiscale per la somma pagata o per la prestazione ricevuta.Capita anche che è indicata una somma inferiore, per evitare il rischio della mancata emissione. Se poi si vive in un piccolo centro è difficile contestare la "dimenticanza" a chi si conosce da una vita o a chi si incontra tutti i giorni. 

Aldo Maturo per




Alzi la mano chi non si è mai sentito dire "… con ricevuta o senza?". Rispondendo "senza" noi pagheremo forse di meno ma il nostro disinvolto interlocutore non pagherà un euro di tasse sulla somma che gli abbiamo appena dato e saremo anche complici della sua evasione fiscale. 

domenica 2 ottobre 2016

PORCELLUM : COSI' E' SE VI PARE


4 dicembre 2013 - La Corte costituzionale ha dichiarato l'illegittimità costituzionale delle norme della legge elettorale n. 270/2005 (Porcellum). Ripropongo il mio viaggio nel Porcellum, un viaggio fatto in punta di piedi nel sistema elettorale più antidemocratico della nostra storia repubblicana, in attesa che il Governo ci dia un nuovo sistema elettorale.

Aldo Maturo

Porcellum  deriva da “porcata”, termine usato dal ministro Calderoli, estensore della legge, per definire il sistema elettorale da lui stesso creato. 
    Quello che segue è un viaggio fatto in punta di piedi nel sistema elettorale più antidemocratico della  nostra storia repubblicana, inventato per assicurare alle segreterie dei  partiti il controllo completo del Parlamento, “designando”  parlamentari-peones-yes man con analogie non molto dissimili dalle parodie elettorali che si svolgono nei paesi dittatoriali.

sabato 1 ottobre 2016

DEPENALIZZAZIONE: I REATI "BAGATELLARI"


Questi i 41 reati abrogati dal codice penale e dalle leggi speciali e trasformati in illeciti civili o amministrativi.

Tratto da:

Dal 6 febbraio 2016, come è noto, sono stati depenalizzati 41 reati, definiti nel gergo delle Procure “bagatellari” che snelliranno il lavoro degli uffici giudiziari e che saranno puniti con sanzioni pecuniarie. Fra essi alcuni che, a dire il vero, non sembrano proprio di poco conto, come atti osceni in luogo pubblico, guida senza patente, ingiuria. Di seguito i reati depenalizzati:

PESARO, ESTATE 2016