lunedì 29 agosto 2016

IL CONTO DI VENTOTENE


Fucilieri di marina, sommozzatori, Polizia di Stato, Vigili Urbani, Carabinieri, Guardia di Finanza, Capitaneria di Porto, Intelligence, Aeronautica, Esercito, oltre alla Marina. L'incontro del 22 agosto sulla portaerei Garibaldi tra i capi di Stato e di governo di Francia, Germania e Italia è costato circa due milioni di euro (più o meno quattro miliardi di lire).

Portaerei Garibaldi

Alcune centinaia di uomini e donne delle forze di polizia, della Marina militare, dell'Aeronautica, dell'Esercito, della Capitaneria di Porto e dei Vigili del fuoco sono stati impegnati per settimane per mettere a punto il minuzioso piano di sicurezza che non ha tralasciato nessun aspetto della visita che i due leader europei Hollande e Merkel hanno fatto al premier Matteo Renzi. 

mercoledì 24 agosto 2016

TERREMOTO, NORME DI COMPORTAMENTO



Prima del terremoto  
- Informati sulla classificazione sismica del comune in cui risiedi. Devi sapere quali norme adottare per le costruzioni, a chi fare riferimento e quali misure sono previste in caso di emergenza;

- Informati su dove si trovano e su come si chiudono i rubinetti di gas, acqua e gli interruttori della luce. Tali impianti potrebbero subire danni durante il terremoto;

domenica 21 agosto 2016

IL BURQA D'OCCIDENTE E' LA TAGLIA 42


Le donne occidentali, forse, non hanno l’obbligo di nascondere il corpo, ma ne hanno uno assai più insidioso: la magrezza. Perche’ essere magre corrisponde ad essere belle. Lo pensiamo. E’ inutile prenderci in giro con affermazioni che inevitabilmente si scontrano con una convinzione ormai radicata: essere magre è molto meglio di essere “in carne”. Al pari del burqa, anche questa è una forma di controllo, una condanna tacitamente accettata all’imprigionamento di un corpo perfetto all’interno di un “velo” non solo fisico ma anche mentale.


Fu in un grande magazzino americano, nel corso di un fallimentare tentativo di comprarmi una gonna di cotone, che mi sentii dire che i miei fianchi erano troppo larghi per la taglia 42. Ebbi allora la penosa occasione di sperimentare come l’immagine di bellezza dell’Occidente possa ferire fisicamente una donna e umiliarla tanto quanto il velo imposto da una polizia statale in regimi estremisti quali l’Iran, l’Afghanistan o l’Arabia Saudita”.
E’ in questo modo che Fatema Mernissi, scrittrice e sociologa marocchina che da sempre si occupa della condizione femminile nel bacino del mediterraneo, descrive nel suo libro “L’harem e l’occidente” un episodio a lei accaduto.

sabato 20 agosto 2016

VIAGGI ALL'ESTERO E PROTEZIONE CONSOLARE


Per i cittadini europei la Protezione Consolare assicura in qualunque parte del mondo, in caso di necessità, l'assistenza da parte di un Consolato di uno Stato.


Aldo Maturo, per www.StudioCataldi.it
 http://www.studiocataldi.it/articoli/23085-viaggi-all-estero-e-protezione-consolare.asp

Quando si programma un viaggio all'estero oltre i confini d'Europa si prevedono tanti particolari, ma poi può succedere di trovarsi in difficoltà e di scoprire che, lì dove ci troviamo, non vi è un Consolato o un'Ambasciata italiana cui chiedere aiuto. 
Se oltre duemila anni fa si diceva con orgoglio "civis romanus sum" per vantare lo stato di appartenenza all'impero romano, oggi si può dire "sono cittadino europeo" per chiedere in qualunque angolo del mondo l'assistenza al Consolato di uno Stato europeo presente in sede se in quella località mancano uffici diplomatici del proprio Paese, ai sensi dell'art. 20 del trattato CE e della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea (articolo 46). 

martedì 9 agosto 2016

SEI UNA MAMMA SE....


Volevo uscire e cambiare il mondo, ma non ho trovato una babysitter...


1) Se non cambi tu i rotoli di carta igienica finiti, non lo farà nessun altro
2) Conosci i nomi di tutti i super eroi della Marvel che siano mai stati creati
3) Canticchi e fischietti le melodie preferite dei tuoi bambini anche quando sei sola in macchina
4) Hai un rapporto di amore e odio con Peppa Pig
5) Non ricordi l'ultima volta in cui hai mangiato la tua cena ancora calda

martedì 2 agosto 2016

LE FRECCE TRICOLORI SI RACCONTANO

Il 31 luglio 2016 la Pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori si è esibita  all’Air Show Pesaro appassionando tutta la città riversatasi sulle spiagge per ammirare lo spettacolo. In occasione di un precedente International Air Show, svoltosi nelle date 27-28 e 29 di Giugno i piloti sono stati intervistati da Emanuele Valeri, per Ostia TV, ed hanno raccontato che….



www.ostiatv.it  di Emanuele Valeri


In occasione dell'evento ormai passato e svoltosi ad Ostia nelle date 27-28-29 di Giugno  " l'International Air Show", abbiamo avuto modo di fare due chiacchiere con i piloti e in particolare con il comandante della pattuglia acrobatica, il Magg. Jan Slangen, il solista (Capitano) Fabio Capodanno e il Maggiore Stefano Centioni (supervisore dell'addestramento).
 Iniziamo la nostra intervista, attraverso l'ordine che è stato enunciato nel paragrafo precedente.

Magg. Jan Slangen (comandante Pattuglia Acrobatica)

Cosa l'ha spinta ad entrare nell'A.M e cosa rappresenta per lei? Insomma, ci parli un po' di lei e del suo percorso formativo
.