giovedì 28 gennaio 2016

AVVOCATI : OTTOMILA LASCIANO LA TOGA


Sono "i nuovi poveri". Per Cassa Forense, la colpa non è solo della crisi e del sovrannumero, ma anche delle grandi assicurazioni che non pagano i legali come dovrebbero.

 
di Marina Crisafi – Studio Cataldi.it


 "C'è crisi, c'è grossa crisi" diceva Corrado Guzzanti nei panni del profeta Quelo nel Pippo Chennedy Show. Una crisi che colpisce chiunque e che, negli ultimi anni, ha intaccato la categoria degli avvocati aumentando il numero di coloro che abbandonano l'attività e meritandosi l'appellativo di "nuovi poveri".
Sono almeno ottomila quelli che nel 2015 hanno dismesso la toga, non rinnovando l'iscrizione alla Cassa Forense, spiega all'Agi, il presidente dell'ente Nunzio Luciano. 

sabato 23 gennaio 2016

LA PIZZA NAPOLETANA DALLE ORIGINI ALLA "MARGHERITA"

Aldo Maturo



La pizzeria di “Pietro il pizzaiuolo” in Via Chiaia a Napoli, angolo S.Anna di Palazzo (oggi Pizzeria Brandi), è  la più celebre pizzeria napoletana. Inaugurata nel 1780, è forse anche la più antica. Il proprietario, Pietro il pizzaiuolo, si chiamava in realtà Pietro Colicchio. Era tanto famoso che dopo la sua morte, in omaggio a lui, tutti quelli che si sono succeduti nella pizzeria – qualunque sia stato il loro nome - si sono sempre chiamati “Pietro”, anzi “Don Piè”, perché a Napoli il Don è d'obbligo e perchè non era possibile che il vecchio cliente, abituatosi a chiamare il pizzaiuolo “Don Piè”, dovesse all'improvviso cambiare abitudine e dire “Don Rafè” o “Don Pasquà”. Nel corso degli anni la pizzeria è diventata “Brandi” dal nome della famiglia che l’ha gestita per decenni e oggi, pur avendo cambiato proprietario, è rimasta con quel nome noto ai napoletani sparsi per il mondo. E qui, centoventisette anni fa, nacque la pizza margherita.

domenica 10 gennaio 2016

DIO, VERONESI, ZICHICHI E IL CANCRO


Le malattie hanno a che fare con le "scelte" degli uomini. Il cancro non può essere etichettato a Dio.

Veronesi
Zichichi
 
Gelsomino Del Guercio/Aleteia
5 gennaio 2016

 
La relazione tra l’esistenza del cancro e Dio. Un dibattito acceso dall’oncologo
Umberto Veronesi, nel suo ultimo libro, dove afferma che il cancro è la prova
dell’inesistenza di Dio.
Una querelle che scuote, agita intellettuali, medici, scienziati. A Veronesi replica
Antonino Zichichi che in un’intervista a Il Giornale (18 novembre 2014) dichiara che «la scienza non ha mai scoperto nulla che sia in contrasto con l’esistenza di Dio.

martedì 5 gennaio 2016

HO LAVORATO IN UN CALL CENTER



ll mestiere del call center è convincere le persone a comprare quello che non vogliono.



Tratto da:
Neri Ricci, I lavori di merda che puoi fare in Italia a vent'anni, www.vice.com), 19 marzo 2015



Com'è il call center? Be', forse la cosa più vicina a un call center è un allevamento intensivo. Anzi, un call center è una via di mezzo tra questo e quando Neo in Matrix prende la pillola rossa e scopre che lui e il resto dell'umanità non si trovano nel mondo reale, ma nudi in una vasca da bagno, con dei tubi infilati in ogni orifizio che ci succhiano l'energia come fossimo batterie. Immaginate file di uomini e donne seduti spalla a spalla, davanti a dei computer, collegati tramite gli auricolari, che vengono bombardati da un software che in automatico, senza sosta, chiama uno per uno tutti i nomi presenti sull'elenco. 

sabato 2 gennaio 2016

CANONE RAI 2016 : CHI, COME, QUANDO

Come e quando pagare, i soggetti esenti e le conseguenze dell'evasione




di Valeria Zeppilli 

Con la recente approvazione della legge di stabilità 2016, il canone Rai cambia completamente volto. 
Se le modifiche rilevano principalmente per aver riformato le modalità di riscossione, le novità non si limitano qui.
È quindi necessario procedere ad un breve riepilogo di tutti gli aspetti relativi al canone Rai, come si presenterà a partire dall'imminente arrivo del nuovo anno.
Addebito nella bolletta
La principale novità è che scompare l'apposito bollettino per il pagamento del canone Rai.
La riscossione, dal 2016, avverrà tramite addebito rateale sulla bolletta per l'elettricità.